Accertamenti informatici per la Polizia Giudiziaria

Inviato da rebus il Sab, 01/06/2013 - 16:20

La Squadra Reati Informatici della Procura di Milano ha predisposto una versione rinnovata del proprio portale www.pginformatica-mi.it, il cui accesso come sempre è strettamente riservato a Polizia Giudiziaria e Magistratura; per richiedere un account è sufficiente compilare il form di iscrizione indicando un indirizzo e-mail appartenente ad un dominio istituzionale.

L'intento principale del sito è di confermarsi come punto di riferimento per la Polizia Giudiziaria che si trova nella necessità di dover operare accertamenti informatici, interfacciarsi con provider italiani ed esteri, svolgere indagini che coinvolgono apparati e infrastrutture informatiche, analizzare informazioni digitali ecc. ecc.

La piattaforma adottata è stata scelta con lo scopo di incoraggiare forme collaborative di condivisione delle conoscenze e delle tecniche operative sviluppate nel settore.

All'interno del sito stiamo allestendo:

  • il repository per i file condivisi, in cui sono pubblicati documenti e programmi di utilità per l'attività di P.G. inerente i reati e gli accertamenti informatici (linee guida per l'accesso ai dati dei Provider, software di analisi riservati alle Forze dell'Ordine, modulistica per P.G. e P.M., manuali ecc.);
  • la rubrica dei contatti (ISP, istituti di credito, enti governativi, fornitori...);
  • un wiki collaborativo, in cui nel tempo condivideremo informazioni, istruzioni e risorse inerenti le stesse materie, allo scopo di creare una nostra piccola enciclopedia delle indagini informatiche;
  • un forum di discussione;
  • un'area formativa in cui stiamo pubblicando registrazioni e atti di convegni, seminari e workshop, già strutturato per poter erogare, in futuro, corsi di formazione a distanza.

Attendiamo la vostra iscrizione e siamo aperti ai vostri suggerimenti e ai contenuti che vorrete condividere con gli altri colleghi.

Etichette