zanshin tech

Zanshin Tech, Pavia, 2016-2017

Inviato da Rebus il Lun, 03/10/2016 - 07:27

È ripartita l'attività del dojo Zanshin Tech di Pavia, ma ci si può ancora iscrivere! Ecco un breve riepilogo di quanto stiamo facendo:

Cos'è Zanshin Tech

Se non avete potuto assistere alla presentazione, qui c'è un po' di materiale in varia forma e con varia estensione per capire cos'è Zanshin Tech e come lo pratichiamo:

Dov'è Zanshin Tech

Presso la sede di comPVter in via del Commercio a Prado, Cura Carpignano. Ci sono ipotesi di una futura ricollocazione in centro a Pavia, ma al momento non c'è nulla di confermabile, per cui Prado è l'unica indicazione che possiamo dare per certa.

Quand'è Zanshin Tech

Tutti i giovedì (fatti salvi i periodi festivi) dalle 18.00 alle 19.30.

Per chi è Zanshin Tech

Ci stiamo occupando al momento dei ragazzi dai 12 anni in su. L'ipotesi di un corso per adulti è in seria considerazione, non siamo certi però di riuscire a supportarla. Ci interessa però conoscere l'eventuale interesse a riguardo, per cui non esitate a manifestarlo!

Quanto costa Zanshin Tech

Il corso in sè non costa nulla. Occorre però iscriversi a entrambe le associazioni:

  • a comPVter, che ospita tutta l'attività, fornisce i locali, i computer, l'accesso a Internet, elettricità e riscaldamento, e non ultima l'assicurazione. Il costo è di 100 euro all'anno per nucleo famigliare. L'iscrizione dà accesso gratuito anche a tutte le altre risorse e agli altri corsi dell'associazione.
  • all'associazione nazionale Zanshin Tech, al costo di 20 euro all'anno per persona

Siamo a disposizione per ogni richiesta, domanda, suggerimento o desiderio scrivendoci a zanshintech@compvter.it

Se anche non potete partecipare, ma vi sembra comunque un progetto meritevole, aiutateci a promuoverlo inoltrando il link a questa pagina alle persone che ritenete possano essere interessate.

Grazie dai Sensei Zanshin Tech di Pavia

Primo incontro nazionale di Zanshin Tech

Inviato da Rebus il Ven, 27/05/2016 - 21:14

Zanshin Tech è un'arte marziale digitale, ovvero una disciplina volta a insegnare autodifesa digitale ai ragazzi dagli 11 anni.

In un'epoca in cui la tecnologia e le comunicazioni informatiche arrivano nella disponibilità dei ragazzi senza che ne siano stati adeguatamente insegnati loro il funzionamento, i rischi, le precauzioni e le possibili difese, è quantomai importante che qualcuno cerchi di porre rimedio alla carenza in modo efficace.

Nata pochi anni fa a Genova dall'esperienza dall'intuito dei suoi fondatori, Zanshin Tech si sta rivelando un'ottima risposta alle esigenze di sicurezza dei giovani per un uso avveduto delle comunicazioni digitali e per la gestione delle aggressioni veicolate dalla tecnologia. Da un anno è attiva una seconda palestra a Pavia e sono in corso di formazione decine di altri maestri che avvieranno nuove esperienze analoghe in Italia.

Per chi vuole approfondire, pochi giorni fa La Stampa ha dedicato a Zanshin Tech un articolo a firma di Carola Frediani che ritrae fedelmente uno spaccato delle attività che si svolgono nel dojo.

Per chi vuole saperne di più, direttamente dalla voce di un fondatore, è disponibile anche il video dell'intervento tenuto da sensei CoD ad HackInBo 2015, ma se volete veramente saperne di più, niente di meglio che trovarci di persona al primo incontro nazionale di Zanshin Tech, programmato per sabato 11 giugno a Genova, presso Villa Bombrini. Programma, orari, logistica e altri dettagli aggiornati sono consultabili alla pagina dedicata del sito di Zanshin Tech o alla pagina dell'evento Facebook.

Rete, social e giovani a Pavia

Inviato da Rebus il Ven, 01/04/2016 - 11:17

Zanshin TechL'Assessorato all'Istruzione del Comune di Pavia, nell'ambito del progetto "Sicuri nella RETE" ha organizzato un dibattito pubblico giovedì 14 aprile alle ore 21.00 presso il teatro Cesare Volta (via S. D'Acquisto 1, Pavia) volto ad approfondire le tematiche connesse al mondo di internet e dei social media, con particolare riguardo alle responsabilità, anche legali, derivanti da un cattivo utilizzo dei social network.

Sarò presente anch'io, col compito di presentare Zanshin Tech e l'attività svolta nel Dojo pavese ospitato da comPVter.

Qui a seguire il programma della serata; in allegato la strana locandina.

  • Non solo Cyberbullismo... Essere genitori oggi

Valentina Percivalle – CEM

  • Scuola e Didattica Digitale

Alexandra Berndt - CEM

  • Le responsabilità penali e civili di un uso scorretto dei social network

Lorenzo Nicolò Meazza – Avvocato

  • Zanshin Tech : tecniche di autodifesa in rete

Davide Gabrini - Sensei Zanshin Tech

Dino Baldi presidente Associazione comPVter

Modera: Ilaria Cristiani - Assessore all'Istruzione e Politiche Giovanili del Comune di Pavia