Primo incontro nazionale di Zanshin Tech

Inviato da Rebus il Ven, 27/05/2016 - 21:14

Zanshin Tech è un'arte marziale digitale, ovvero una disciplina volta a insegnare autodifesa digitale ai ragazzi dagli 11 anni.

In un'epoca in cui la tecnologia e le comunicazioni informatiche arrivano nella disponibilità dei ragazzi senza che ne siano stati adeguatamente insegnati loro il funzionamento, i rischi, le precauzioni e le possibili difese, è quantomai importante che qualcuno cerchi di porre rimedio alla carenza in modo efficace.

Nata pochi anni fa a Genova dall'esperienza dall'intuito dei suoi fondatori, Zanshin Tech si sta rivelando un'ottima risposta alle esigenze di sicurezza dei giovani per un uso avveduto delle comunicazioni digitali e per la gestione delle aggressioni veicolate dalla tecnologia. Da un anno è attiva una seconda palestra a Pavia e sono in corso di formazione decine di altri maestri che avvieranno nuove esperienze analoghe in Italia.

Per chi vuole approfondire, pochi giorni fa La Stampa ha dedicato a Zanshin Tech un articolo a firma di Carola Frediani che ritrae fedelmente uno spaccato delle attività che si svolgono nel dojo.

Per chi vuole saperne di più, direttamente dalla voce di un fondatore, è disponibile anche il video dell'intervento tenuto da sensei CoD ad HackInBo 2015, ma se volete veramente saperne di più, niente di meglio che trovarci di persona al primo incontro nazionale di Zanshin Tech, programmato per sabato 11 giugno a Genova, presso Villa Bombrini. Programma, orari, logistica e altri dettagli aggiornati sono consultabili alla pagina dedicata del sito di Zanshin Tech o alla pagina dell'evento Facebook.